“La visione di un genio” Percorso storico culturale su Leonardo da Vinci

“La visione di un genio – Viaggio ai tempi di Leonardo” è il titolo dell’iniziativa a ingresso libero che si terrà sabato 26 e domenica 27 maggio al Panperduto.

Un appuntamento rivolto a tutti, un’occasione per visitare la storica diga del Panperduto e per conoscere meglio la vita di Leonardo da Vinci, approfondire legami e connessioni tra i suoi studi legati alla meccanica, all’ingegneria e all’idraulica e i progetti realizzati a fine Ottocento da Eugenio Villoresi e Cesare Cipolletti.

Per tutto il fine settimana sarà possibile partecipare ai percorsi guidati a cura dell’associazione "Quelli del ’63". I visitatori troveranno ad accoglierli attori in abiti rinascimentali che interpreteranno i momenti salienti della vita di Leonardo Da Vinci, le lezioni con i suoi allievi e le spiegazioni davanti a grandi scenografie che riproducono alcuni dei disegni tratti dal Codice Atlantico. Inoltre l’ecomuseo della Roggia Mora, Mulino di Mora Bassa presenterà alcuni dei suoi modellini in scala delle macchine di Leonardo nella sala museale delle Acque Italo-Svizzere. I volontari del Parco del Ticino cureranno l’attraversamento diga dei gruppi, fornendo informazioni storiche e ambientali del sito e i Lancieri e Musici del Seprio contribuiranno a ricreare l’atmosfera rinascimentale.

Orari Sabato: 14:00-18:00 e Domenica: 10:00-12:00 e 14:00-18:00

Per informazioni: www.panperduto.it e https://quellidelsessantatre.blogspot.it

18/05/2018