Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Atti

L’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale Milano Metropoli Rurale definisce principi ispiratori, strategia, obiettivi, ambito dell’accordo medesimo e gli strumenti di riferimento e le modalità di attuazione, monitoraggio e aggiornamento nel tempo. Precisa inoltre i compiti del Comitato di coordinamento, del Soggetto responsabile, dei Soggetti coordinatori e della Segreteria tecnica.

L’Accordo sottoscritto a gennaio 2015 da Regione Lombardia, Provincia (poi Città Metropolitana) di Milano, Comune di Milano e le Società di Distretto Rurale dei Consorzi DAM, DAVO, DINAMO e Riso e Rane, ha visto nell’aprile 2016 l’adesione ufficiale del Consorzio Est Ticino Villoresi e del Consorzio del Fiume Olona e nell’ottobre 2018 quella del nuovo Distretto rurale DAMA.

All’Accordo sono allegati il Quadro di riferimento normativo e i documenti tecnici e operativi che ne guidano l’attuazione e che vengono o possono essere aggiornati e integrati nel tempo dal Comitato di Coordinamento, su proposta della Segreteria Tecnica.

Il Piano di Azione, quale strumento operativo attuativo degli obiettivi dell’AQST è articolato in 7 Macroazioni e viene aggiornato periodicamente in riferimento sia allo stato di attuazione delle diverse attività sia all’eventuale rimodulazione o integrazione delle stesse. Ogni attività prevista è oggetto di una scheda descrittiva che riporta anche una stima delle risorse necessarie e indica quelle già stanziate, anche questi dati vengono aggiornati periodicamente e con essi il Quadro Finanziario Complessivo che è parte integrante del Piano di Azione.

Dopo un quinquennio di attività enti e soggetti aderenti hanno deciso di fare un bilancio della prima fase di attuazione dell’AQST e di impostare il Piano di Azione per la nuova fase tenendo conto dell’esperienza maturata e delle mutate condizioni di contesto con le sfide impellenti e le nuove opportunità che si offrono. Il 13 luglio 2020 il Comitato di Coordinamento ha preso atto e approvato la Relazione conclusiva prima fase 2015 -2019 e il Piano di Azione 2020 proposti dalla Segreteria Tecnica.


I documenti allegati all'Accordo sono:

  • Quadro di riferimento normativo e programmatico (gennaio 2015)
  • Primi elementi costitutivi dello Scenario Strategico di consolidamento e valorizzazione della matrice rurale dell’insediamento urbano per il raggiungimento degli obiettivi di Sviluppo Urbano Sostenibile integrato dell’area metropolitana milanese (gennaio 2015)
  • Piano di Azione dell’AQST Milano Metropoli Rurale (aggiornamento giugno 2020)
  • Invarianti territoriali (integrazione ottobre 2015)
  • Scenario strategico di consolidamento e valorizzazione della matrice rurale (integrazione ottobre 2015). 

Piano di Azione dell’AQST (aggiornamento giugno 2020)

Documento PDF - 1,08 MB

Invarianti territoriali (integrazione ottobre 2015)

Documento PDF - 20,33 MB

Relazione conclusiva prima fase

Documento PDF - 306 KB

10/09/2020